Cronaca Navile / Via Donato Creti

Bolognina: scassinatori in azione, un residente li fa arrestare

Uno cerca di entrare, l'altro lo attende in auto: finiscono alla Dozza

Alle 2.20 di questa notte un residente ha visto un uomo armeggiare contro l'ingresso di uno studio grafico e ha chiamato la polizia. Gli agenti, giunti sul posto, hanno trovato la porta scassinata, ma hanno subito fermato un uomo, bolognese di 36 anni, con in mano un piede di porco. 

In auto ad attenderlo un complice, un coetaneo originario di Caserta: durante la perquisizione all'interno dell'abitacolo sono stati rinvenuti diversi attrezzi da scasso. Entrambi erano gravati da precedenti specifici, cosi sono stati arrestati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bolognina: scassinatori in azione, un residente li fa arrestare

BolognaToday è in caricamento