Via Garavaglia, i pompieri recuperano un falco pellegrino dal giardino di un condominio

Continuano i ritrovameni insoliti in città di fauna selvatica

E' stato recuperato spaventato ma in buone condizioni questa mattina un esemplare di falco pellegrino, trovato nel giardino condominiale di uno stabile di via Garavaglia, zona San Donato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rapace è stato soccorso dai vigili del fuoco di Bologna, e poi consegnato alla Lipu. Si ipotizza che si trovasse a terra in quanto non in grado di volare correttamente, probabilmente caduto da un nido collocato sui tetti delle palazzine circostanti. Non è la prima volta che un animale selvatico viene recuperato dai pompieri in piena città: pochi giorni fa un serpente è stato trovato nelle cantine di un palazzo di via Marconi, mentre una addetta alle pulizie stava lavorando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento