menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Furti in San Donato: 'beccato' con un braccio dentro l'auto, arrestato 32enne

Ruba nelle auto parcheggiate all'alba. Il 113 allertato da un cittadino

Furti nelle auto parcheggiate di buon'ora. E' stato un passante a chiamre il 113 questa mattina alle 4.30: ha riferito di aver notato un uomo in via San Donato, che dopo aver spaccato il finestrino di un'auto, stava frugando all'interno.

Grazie alle descrizioni, gli agenti della volante lo hanno intercettato in via Garavaglia con un braccio infilato dentro una Hyundai Tucson che presentava due finestrini spaccati, così è stato bloccato e arrestato. Si tratta di un bolognese di 32 anni, con precedenti anche per furto in abitazione. I poliziotti hanno verificato che effettivamente era già "passato" da via San Donato, dove, dopo aver rotto un finestrino, aveva rovistato all'interno di una Mercedes. Addosso al 32enne, oltre a un attrezzo artigianale usato per compiere i furti, sono stati rinvenuti un orologio e un paio di occhiali riconosciuti rubati all'interno dell'auto. E' previsto il processo per direttissima: dovrà rispondere di tentato furto e furto aggravato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento