Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca San Donato / Via Gherardo Gherardi

Via Gherardo Gherardi: i soliti "amici del figlio" derubano donna 87enne

Bottino 500 euro: una coppia la abborda sul pianerottolo, spacciandosi per amici del figlio

Ieri alle 11.30 circa una pattuglia della polizia è giunta in via Gherardo Gherardi, zona San Donato: una donna, nata nel 1927 a Rovigo, ma residente in città, di ritorno da una passeggiata aveva incontrato sul pianerottolo del suo appartamento, al secondo piano, una coppia.

L'uomo e la donna, descritti come italiani, sulla 40na lui e sui 35 anni lei, si sono detti amici del figlio della 87enne, pronunciando anche il nome. Così la blandiscono ed entrano in casa, dove le fanno molti complimenti per l'ordine e la pulizia. Ad un certo punto la truffatrice le pone una strana domanda: "Mi può custodire questa busta con 3mila euro?" Trovandosi di fronte al suo rifiuto, le chiede se possiede ori o gioielli, ma l'anziana risponde con un secco "No", salvo estrarre un borsello dall'armadio della camera che tiene stretto al petto.

Malauguratamente, quando tutti e tre lasciano la camera da letto, la vittima abbandona il borsello sul letto che ovviamente sparisce insieme ai truffatori, L'anziana in stato di shock ha rifiutato le cure mediche, ma è stato necessario chiamare il figlio per calmarla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Gherardo Gherardi: i soliti "amici del figlio" derubano donna 87enne

BolognaToday è in caricamento