Cronaca Savena / Via Jacopo della Lana

Rapina in via Jacopo della Lana: coppia di ladri in manette

Sorpresi a rubare in un'auto è scattata la rissa, così un passante ha avvertito la polizia

La polizia ha arrestato un 28enne originario di Taranto e una 22enne originaria di Napoli, per rapina impropria in concorso.

Il 113 è stato allertato da un passante che ieri intorno a mezzogiorno ha visto due uomini e una donna prendersi a schiaffi e spintoni. Giunti sul posto, gli agenti hanno appurato che la coppia di ladri poi arrestata, servendosi di un martellino frangi vetro, in seguito rinvenuto nelle vicinanze, aveva rotto il lunotto posteriore di un'auto aziendale parcheggiata in via Jacopo della Lana (zona Murri), asportando un telefono cellulare e un portafoglio. 

Di lì a poco sono stati sorpresi dal dipendente della ditta intestataria dell'auto, ne è nata una colluttazione, così è stata chiamata la polizia. Gli oggetti trafugati sono stati trovati addosso agli arrestati che avevano alle spalle precedenti di polizia per furto. In particolare, il 28enne tarantino era gravato anche da un divieto di dimora in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in via Jacopo della Lana: coppia di ladri in manette
BolognaToday è in caricamento