Cronaca Borgo Panigale / Via Marco Emilio Lepido

Via Lepido: in casa un "tesoretto" in apparecchi tecnologici, nei guai pregiudicato

Nell'appartamento ritrovato un po' di tutto pc, consolle videogiochi, telefonini, macchine fotografiche. E anche orologi costosi, di cui non ha saputo giustificare il possesso. Allo scoperto grazie al padrone di casa

28 telefonini, 3 macchine fotografiche, 2 consolle videogiochi, 6 televisioni e 4 pc portatili. Poi ancora 5 orologi e diversi trapani. Tutto di dubbia provenienza. E' quanto ritrovato l'altro giorno in un appartamento di via Emilio Lepido, in cui vive in affitto un cittadino marocchino  di 30 anni, pregiudicato, che così ha aggiunto al proprio curriculum criminale anche una denuncia per ricettazione, non avendo saputo giustificare il possesso di questo piccolo 'tesoretto'.

A metterlo nei guai è stato il suo padrone di casa, che non riuscendo a a contattarlo - da vari giorni - ha allertato la Polizia. Così il proprietario dell'appartamento, insieme ad alcuni agenti, si sono presentati lo scorso lunedì sotto casa. La finestra era aperta, ma il citofono suonava a vuoto. A quel punto i poliziotti si sono introdotti nell'appartamento, qui è stato individuato un panetto di hashish - circa 25 grammi - appoggiato sopra un comodino. Dopo alcuni accertamenti gli agenti hanno appurato che lo straniero - domiciliato nell'immobile - era gravato da un obbligo di firma in commissariato (come misura alternativa alla detenzione inseguito all'arresto per fatti di droga).

L'uomo era assente, proprio perchè si trovava in Commissariato, come da disposizioni. Qui infatti è stato rintracciato dai poliziotti, e prelevato per essere condotto al suo domicilio, dove attraverso un'approfondita perquisizione è stato rinvenuto il lungo elenco di apparecchi tecnologici e gli orologi, di cui il soggetto non ha saputo spiegare la provenienza. Addosso all'uomo, inoltre, sè stata ritrovata una somma di 550 euro in contante. Per il 30enne è quindi scattata una denuncia per ricettazione e possesso di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Lepido: in casa un "tesoretto" in apparecchi tecnologici, nei guai pregiudicato

BolognaToday è in caricamento