Casteldebole: scaricato davanti al Pronto Soccorso con una coltellata al petto

L'uomo sarebbe stato notato anche da alcuni automobilisti a bordo della carreggiata, pieno di sangue

E' stato scaricato davanti all'ospedale in gravi condizioni da un furgone entrato in retromarcia, che poi è fuggito. E' quanto accaduto oggi pomeriggio intorno alle 16.30 fuori dal Pronto soccorso del Maggiore, dove un uomo è stato operato d'urgenza dopo essere stato accoltellato.

Da quanto si apprende, l'accoltellamento sarebbe avvenuto in zona Casteldebole, in via Olmetola. La vittima, un cittadino romeno 25enne, ha riferito al personale sanitario di essersi ferito da solo e al momento è ricoverato in prognosi riservata in gravi condizioni.

L'uomo sarebbe stato notato anche da alcuni automobilisti a bordo della carreggiata, pieno di sangue. Indagano i Carabinieri, che al momento starebbero vagliando le telecamere di videosorveglianza per capire anche chi abbia accompagnato l'uomo in ospedale.

Sono tuttora in corso accertamenti da parte della Compagnia Carabinieri di Borgo Panigale. Sul luogo del ferimento sono stati effettuati i rilievi da parte della Sezione Investigazioni scientifiche del Reparto Operativo del Comando Provinciale.

GUARDA IL VIDEO SUL POSTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Guidano un'auto rubata, fanno un incidente e scappano: hanno entrambi solo 14 anni

Torna su
BolognaToday è in caricamento