Cronaca Centro Storico / Via Parigi

Rogo in un appartamento in via Parigi: un vigile del fuoco e due residenti intossicati

L'allarme è scattato attorno alle 6.40 ed è stato necessario l'intervento di cinque squadre dei vigili del fuoco. L'appartamento ha subito danni ingenti ed è stato dichiarato inagibile

Rogo in un appartamento in via Parigi, al secondo e ultimo piano di una palazzina al civico 8. Tre persone sono rimaste lievemente intossicate: l'allarme è scattato attorno alle 6.40 ed è stato necessario l'intervento di cinque squadre dei vigili del fuoco.

Sono stati tutti portati all'ospedale Sant'Orsola, tra loro anche un vigile del fuoco, anche per curare piccole ustioni. Altre due persone dopo essere state medicate sul posto hanno poi rifiutato il trasporto in ospedale.

Indagano i carabinieri sulla causa ancora in corso di accertamento. I due affittuari dell'appartamento, un uomo 26enne ed una donna 25enne, oltre all'intossicazione hanno riportato anche lievissime scottature alla pianta dei piedi.

L'appartamento ha subito danni ingenti, e quindi è stato dichiarato inagibile, così come inagibile è stato dichiarato anche l'appartamento sottostante. Agli occupanti degli altri due appartamenti, invece, che durante le operazioni di soccorso sono stati fatti uscire dall'immobile, è stato permesso di rientrare nelle rispettive abitazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo in un appartamento in via Parigi: un vigile del fuoco e due residenti intossicati

BolognaToday è in caricamento