menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Venite, c'è qualcosa nell'aria': paura per alcuni dipendenti di un ufficio in via Rizzoli

Vigili del Fuoco in forze e ambulanza in galleria del Leone, ma era un falso allarme. Alcuni dipendenti avevano accusato difficoltà respiratorie

Solo tanto spavento, e un paio di persone visitate dai medici del 118. Si è concluso con un falso allarme l'intervento che intorno alle 15:30 ha visto arrivare i Vigili del fuoco nella centralissima via Rizzoli, assieme a un'unità del Nucleo Batteriologico Chimico Radioattivo.

A segnalare problemi respiratori, all'interno di alcuni uffici di pertinenza di un istituto bancario-assicurativo, erano stati i dipendenti stessi. Sul posto sono giunti anche i medici del 118, che hanno sottoposto a visita un paio di impiegati. Dalle strumentazioni e dall'esito degli accertamenti è risultato però un falso allarme, probabilmente causato da un getto di spray al peperoncino, che negli spazi chiusi si può diffondere rapidamente e interessare le vie respiratorie. Non è chiaro però chi avrebbe azionato lo spray.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento