Cronaca Via San Vitale

Via San Vitale: 'Ti spacco la testa' prende una multa e minaccia l'accertatore

E' uscito dal furgone con un bastone di legno. La Polizia che lo ha rintracciato, grazie al numero della targa

Foto archivio

Ha perso la testa quando ha visto la multa sul lunotto. E' accaduto ieri pomeriggio, poco dopo le 17, quando un accertatore della sosta 34enne, in servizio in via San Vitale ha sanzionato un furgone, guidato da un bolognese di 35 anni, parcheggiato in modo irregolare. 

Il conducente ha preso un bastone di legno e ha minacciato il 34enne: "Vai via o ti spacco la testa!", così è stata chiamata la Polizia che lo ha rintracciato, grazie al numero della targa. Ha ammesso le sue responsabilità e, quanto al bastone, ha dimostrato che faceva parte degli attrezzi da lavoro: "Poteva essere più clemente, sto lavorando" ha detto agli agenti, ma è stato denunciato per violenze e minacce a pubblico ufficiale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via San Vitale: 'Ti spacco la testa' prende una multa e minaccia l'accertatore

BolognaToday è in caricamento