menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite in via Ugo Bassi: dalle parole ai fatti, due 25enni presi a pugni in faccia

La volante ha visto i due ragazzi feriti in strada. Entrambi sono finiti al Pronto Soccorso

Entrambi perdevano sangue dal labbro e sono stati notati dagli agenti della volante di passaggio in via Ugo Bassi, all'incrocio con via Cesare Battisti. Alle 3 di questa notte, per motivi ancora da accertare, un maceratese 23enne ha aggredito, dapprima verbalmente, poi a pugni, due siciliani di 25 anni in pieno centro. E' stato così denunciato per lesioni personali. 

I poliziotti sono intervenuti, dopo aver notato un gruppo di ragazzi, due dei quali perdevano sangue, e hanno indicato il loro aggressore. Secondo il racconto dei 25enni, senza motivo, li avrebbe dapprima insultati, poi avrebbe lanciato loro un boccale di birra, senza colpirli, e infine li avrebbe presi a pugni in faccia. 

Il denunciato ha riferito che tutto era nato da una lite verbale, che aveva sì rotto il boccale di birra, ma facendolo cadere a terra, confermando però di averli presi a pugni, così è finito nei guai. Le vittime sono state trasportate al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore in codice 1. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento