Villa Revedin: rubano portafogli e fuggono in bus

A chiamare il 113 alcuni cittadini che hanno fornito descrizioni accurate di un un uomo e una donna

Hanno rubato i portafogli da due borse, ma sono stati bloccati prima di salire su un autobus. E' accaduto ieri alle 14 a Villa Revedin, in Piazza Bacchelli, nel quartiere Santo Stefano.

A chiamare il 113 alcuni cittadini che hanno fornito descrizioni accurate di un uomo e una donna agli agenti delle volanti arrivati sul posto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La coppia è stata rintracciata e bloccata mentre saliva su un autobus: si tratta di una donna italiana di 35 anni e di un cittadino magrebino di 40, denunciati per furto in concorso.. Un portafoglio è stato trovato dentro una borsa che avevano al seguito, l'altro era stato gettato sotto il sedile del bus quando hanno visto gli agenti. 

Furto in chiesa, sparisce il portafoglio del parroco: arresti domiciliari per una coppia 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento