rotate-mobile
Cronaca Casalecchio di Reno / A1 - Autostrada del Sole

Maxi carico di vongole avariate nel furgone (non frigo): polizia stradale sequestra tutto

Il mezzo era in viaggio da giorni dal Portogallo, destinazione Rovigo

Un maxi-carico di vongole, completamente andate a male, è stato sequestrato dalla Stradale a Casalecchio. E' successo mercoledì mattina, quando gli agenti hanno fermato, all’altezza del casello, un furgone con targa portoghese che trasportava numerosi sacchi di vongole, provenienti dal mercato portoghese e diretti ad un’azienda con sede a Rovigo.

Aperto lo sportello posteriore del furgone, hanno fatto capolino diversi sacchi di bivalvi, accatastati nel vano di carico a contatto diretto con la pavimentazione del mezzo, palesemente privo di una cella frigorifera. Dalla documentazione inoltre, è risultato che il veicolo era in viaggio da due giorni.

Contattate immediatamente le autorità sanitarie competenti, i veterinari dell’Ausl di Bologna hanno certificato che i molluschi erano avariati, a causa dello scadente stato di conservazione durante il viaggio, tale da comprometterne le condizioni di vitalità.

A seguito di tali accertamenti, oltre alle sanzioni previste dal Codice della Strada, è stata disposta la distruzione immediata dei molluschi, non più utilizzabili a fini alimentari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi carico di vongole avariate nel furgone (non frigo): polizia stradale sequestra tutto

BolognaToday è in caricamento