menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

X Factor: le scenografia con i rifiuti di 'Scart', il waste recycling del gruppo Hera

Andrà in onda alle 21.15 su Sky Uno HD la puntata del talent-show X Factor che questa sera sarà caratterizzata dalla scenografia realizzata con i rifiuti di "Scart", il progetto artistico di Waste Recycling, società toscana del Gruppo Hera

Andrà in onda alle 21.15 su Sky Uno HD la puntata del talent-show X Factor che questa sera sarà caratterizzata dalla scenografia realizzata con i rifiuti di "Scart", il progetto artistico di Waste Recycling, società toscana del Gruppo Hera. 

Durante la prima manche, come sfondo alle performance degli aspiranti cantanti, una scenografia tutta particolare: il gruppo di lavoro di XFactor, capitanato dalla mano sapiente di Luca Tommassini e coadiuvato da Luigi Maresca, ha infatti utilizzato nell’allestimento i rifiuti messi a disposizione da Scart che coniuga arte e rifiuti. 

Scart comuqnue non si ferma: ha appena firmato una convenzione nel cui ambito gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna avranno accesso all’Officina Scart di Waste Recycling, dove potranno cimentarsi con le sfide di nuove e imprevedibili creazioni. Una collaborazione, per altro, che segue quella già in essere con l’Accademia di Belle Arti di Firenze: “Per noi i rifiuti non sono mai un punto di arrivo” sottolinea infatti l’Amministratore Delegato di Waste Recycling Maurizio Giani “ma sollecitano sempre nuove nascite, che l’arte e gli artisti sanno intepretare e tradurre in opere concrete. Raggiungere palcoscenici come quello di XFactor – continua Giani – è fondamentale per coinvolgere anche il grande pubblico in una cultura della circolarità che dia ossigeno all’arte e al pianeta in cui viviamo. Ecco perché – conclude l’AD di Waste Recycling – siamo molto contenti di questa collaborazione e ci auguriamo che in futuro possano presentarsi nuove occasioni per darle seguito”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento