Mercoledì, 17 Luglio 2024
Economia Granarolo dell'Emilia / Via Cadriano

Mandarina Duck, Cgil: "Sembrano aprirsi prospettive, andremo avanti ad oltranza"

Si aprono spiragli per i lavoratori della casa di moda di Cadriano. Forte impegno e lavoro di mediazione da parte della Provincia e dell'assessore alle Attività produttive Graziano Prantoni. Stagni: 'Non molliamo'

Si aprono spiragli per i lavoratori della Mandarina Duck, l'azienda di moda specializzata nella pelletteria e articoli da viaggio, con sede a Cadriano, che versa in condizioni di crisi.

Ieri è ripresa la trattativa in merito al destino produttivo ed occupazionale della casa bolognese. Lo rende noto il segretario bolognese della Filctem-Cgil, Giacomo Stagni, sottolineando il lavoro di mediazione della Provincia di Bologna, ed in particolare dell'assessore alle Attività produttive Graziano Prantoni.  

“La vertenza - spiega Stagni - proseguirà ad oltranza per continuare a discutere di alcune prospettive che paiono aprirsi”. Non resta che attendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandarina Duck, Cgil: "Sembrano aprirsi prospettive, andremo avanti ad oltranza"
BolognaToday è in caricamento