Il centro per il riuso "Second Life" chiude per lavori, via ai “Saldi senza soldi”

Iniziativa per agevolare lo sgombero dei locali in vista dei lavori di riqualificazione dell’area che partiranno il 4 marzo

FOTO IPERBOLE

Second Life, il centro per il riuso di Bologna, di proprietà del Comune e affidata alla cooperativa Open Group attraverso una gara, si rifà il look per crescere e offrire alla città un servizio migliore. Lunedì 4 marzo inizieranno i lavori di riqualificazione e ampliamento della struttura diper renderla sempre più rispondente alle esigenze ambientali e sociali della città. 

L’area rimarrà chiusa al pubblico durante i lavori, la cui durata stimata è di tre mesi. I lavori consentiranno l’ampliamento della superficie, il miglioramento del microclima interno, la rifunzionalizzazione interna al fabbricato principale e realizzazione di un’area per le attività didattiche. 

Per agevolare lo sgombero dei locali in vista dei i lavori, sabato 2 marzo Second Life proporrà ai cittadini degli speciali “Saldi senza soldi”: per tutta la giornata si potrà infatti ritirare un doppio quantitativo di oggetti in attesa di una seconda vita. Il gestore della struttura valuta infatti ogni oggetto conferito a Second Life, in relazione alla qualità e stato di manutenzione. Gli utenti possono prelevare gratuitamente una quantità di oggetti corrispondenti al valore di quelli che hanno conferito: per tutta la giornata di sabato 2 marzo il valore di ciò che si può ritirare sarà raddoppiato.

Sabato Second Life è aperto dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Centro blindato per il comizio di Forza Nuova: scontri in via Archigìnnasio

  • Cronaca

    Maltempo, frana a Borgo Tossignano: case travolte dal fango, residenti evacuati

  • Cronaca

    Incendio in casa: appartamento a fuoco, morta una donna

  • Sport

    Lazio-Bologna 3-3 | Miha male: festival del gol e salvezza, è festa rossoblu

I più letti della settimana

  • Incidente a Pianoro, frontale Lamborghini-Minicooper: Futa bloccata

  • La seconda vita del clochard Gennarino: ora ha una casa e un libro in cantiere

  • Morta dentro la Ex Staveco: è una donna di circa 20 anni

  • Terremoto in Appennino: scossa avvertita a Castel D'Aiano

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • 20enne morta alla Ex Staveco: a chiamare i soccorsi un uomo, ora irreperibile

Torna su
BolognaToday è in caricamento