"Bene mio e core mio" al Teatro Dehon

Il 24 febbraio 2016 l'opera in tre atti di Eduardo De Filippo "Bene mio e core mio" per la regia di Graziano Ferrari. 

Trama. Lorenzo Savastano, un restauratore, vorrebbe sposarsi, ma la sorella Chiarina ostacola i suoi progetti per non restare sola. Esasperato, Lorenzo decide di partire ed accetta un'offerta di lavoro in America. Durante la sua assenza, Chiarina viene sedotta da Filuccio. Al ritorno, Lorenzo apprende che la sorella aspetta un figlio. Filuccio si dice allora disposto a sposare Chiarina, a patto che Lorenzo gli ceda un locale dove vorrebbe aprire una rivendita di frutta e verdura, e la casa sovrastante, dove intende sistemare la vecchia madre vedova, Virginia. In realtà, Filuccio vorrebbe appropriarsi dei beni di Lorenzo, ma questi scopre che Virginia è una donna ancor giovane e attraente e che Filuccio l'ha raggirata fingendo di essere in contatto con lo spirito di suo padre, per impedirle di risposarsi ed ereditare tutto. Lorenzo allora cerca la vendetta.

Cast
Sergio Greco
Rosa Caccavale
Claudia Grazioli
Francesco Apuzzo
Domenico Sgambato
Laura Spimpolo
Fabio Delena
Beppe Cerone
Monica Lo Tufo
Antonella Barresi
Matteo Martinelli
Gabriele Di Dato
Giovanni Marino

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Mirada de Tango Quartet in concerto Rocca di Dozza Imolese

    • Gratis
    • 24 giugno 2020
    • Rocca Sforzesca di Dozza Imolese

I più visti

  • Vasco Rossi in concerto a Imola: nell'estate 2020 un grande live all'Autodromo

    • 26 giugno 2020
    • Autodromo Enzo e Dino Ferrari
  • Teatro Comunale di Bologna, il calendario 2020: nuova stagione di opera e danza

    • dal 24 gennaio al 23 giugno 2020
    • Teatro Comunale di Bologna
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico con un nuovo percorso

    • dal 23 maggio al 31 agosto 2020
    • Rocchetta Mattei
  • I mercati Piazzola e Montagnola tornano il 5 e 6 giugno 2020

    • Gratis
    • dal 5 al 6 giugno 2020
    • Piazza VIII Agosto e via Irnerio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento