Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Giovanni Favia, ex M5S: "Beppe Grillo? Un impostore, bugiardo e menefreghista"

Il "grillino" bolognese espulso dal Movimento si sfoga pubblicamente e dice cosa pensa dell'ex comico: "E' anche peggio di Berlusconi nel mantenere le promesse"

Giovanni Favia di va pesante nel descrivere quello che fino a qualche mese fa era il suo leader politico, Beppe Grillo: "Lo ritenevo una persona pulita, ma oggi ritengo Grillo un impostore, un bugiardo e un menefreghista". Il giudizio del il consigliere regionale dell'Emilia-Romagna espulso dal M5S è arrivato durante l'intervento alla presentazione di 'Beppe Grillo parlante' a Bologna, Favia ha descritto il suo ex leader come "una persona che specula su ogni cosa, esaltato dall'essere un eroe popolare", ma anche "peggio di Berlusconi nel mantenere le promesse e che dice tutto e il contrario di tutto". Secondo Favia, insomma, "il sistema del M5S è marcio e sul lungo periodo dimostrerà grandi deficienze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanni Favia, ex M5S: "Beppe Grillo? Un impostore, bugiardo e menefreghista"

BolognaToday è in caricamento