menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Secondo mandato: Virginio Merola potrebbe passare anche per le primarie

Ora è in gioco la segreteria provinciale PD che vede candidati il consigliere comunale Francesco Critelli e Marco Lombardo. Il primo cittadino li ha incontrati oggi

Se necessario, passerà anche dalle primarie il sindaco di Bologna Virginio Merola, pronto al secondo mandato. Ora è in gioco la segreteria provinciale PD che vede candidati il consigliere comunale Francesco Critelli e Marco Lombardo. Il primo cittadino li ha incontrati oggi, ma, al momento, non si è schierato con nessuno dei due contendenti (sia Critelli che Lombardo aspettano la dimissioni di Raffaele Donini, ora assessore ai trasporti in Regione). Non ha neanche "buttato sul tavolo una propria carta", che, stando ai rumors, potrebbe essere quella dell'assessore Luca Rizzo Nervo.

Impressionato dal flop dell''affluenza alle regionali, scesa al 37,7% in Emilia-Romagna, Merola si dice convinto che non si possa bypassare il voto degli iscritti per scegliere il successore di Donini. Meglio andare senza rete ma giocarsela fino in fondo: una strategia che forse permetterà a Merola di portare allo scoperto coloro che non vogliono un suo secondo mandato.

Lombardo da' un giudizio positivo e chiede al partito il "coraggio" di una valutazione, prima ancora di trarre conseguenze ''pratiche''. Critelli si dice favorevole ad una "continuità" in Comune, pur rimandando a suo tempo una scelta sullo strumento per selezionare la candidatura. (agenzia Dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento