Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità

Sotto le Torri arriva COMBO: la nuova casa per viaggiatori, studenti e bolognesi

Dopo le aperture di Venezia, Milano e Torino, Combo sbarca a Bologna con una nuova idea di accoglienza

Il 26 Giugno Combo apre a Bologna le proprie porte ai viaggiatori e bolognesi. Immerso nel verde nel quartiere Bolognina, Combo è una casa che offre ospitalità in una forma radicalmente nuova, un incubatore versatile e contemporaneo al servizio delle arti e della cultura.

Camere private e condivise, spazi comuni interni ed esterni e progetti creativi: Combo stimola la convivialità, supporta l’arte, la musica e incoraggia le contaminazioni. Combo nasce in tutte le principali città italiane, regala nuova vita a edifici storici abbandonati e li trasforma in nuovi punti di incontro per viaggiatori, cittadini e curiosi di ogni genere.

Come si legge in una nota, fondamentale per realizzare una promessa così ambiziosa è la creazione di un network di partner strategici, sia a livello nazionale che locale, con cui sperimentare nuovi progetti e nuove esperienze in cui musica, arte, design e letteratura di volta in volta si combinano e si ibridano in forme inattese.

Un fitto calendario di appuntamenti estivi dal martedì al giovedì popolerà il giardino di Combo per tutti coloro che avranno voglia di immergersi in un’atmosfera ricca di musica e convivialità, il tutto accompagnato dalla presenza di un food truck che renderà possibile gustare un piatto fresco o bere semplicemente un drink.

Il progetto Combo in numeri 2019/2020

TORINO 5000 m2 / 260 letti - Ex caserma dei Vigili del Fuoco a Porta Palazzo

MILANO 2200 m2 / 220 letti – Storico edificio di ringhiera sul Naviglio Grande

VENEZIA 8800 m2 / 255 letti – Ex convento di Gesuiti a Cannaregio

BOLOGNA 4400 m2 / 245 letti – Ex residenza per ferrovieri

Fonte: Combo

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto le Torri arriva COMBO: la nuova casa per viaggiatori, studenti e bolognesi

BolognaToday è in caricamento