menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IMMAGINE REPERTORIO

IMMAGINE REPERTORIO

Zecchino d'Oro, via ai casting: è caccia ai piccoli giurati

Arriva il casting per la Giuria del 63° Zecchino d'Oro. A chi è rivolto? Come partecipare? Tutte le info

Arriva il casting per la Giuria del 63° Zecchino d'Oro. A chi è rivolto? Come partecipare? Si tratta di un audizione gratuita e online;riservata alle bambine e ai bambini che abbiano tra i 6 e i 12 anni (nati tra il 05/12/2007 e il 02/12/2014); e prevede una sola fase. Il regolamento è molto semplice.

Regolamento

Per la prima volta nella storia della trasmissione, bambine e bambini potranno candidarsi per diventare igiurati d’eccezione della 63° edizione dello Zecchino d’Oro, commentando le 14 canzoni in gara e interagendo con i conduttori e gli ospiti in studio, durante le 4 puntate in onda su Rai Uno dal 2 al 5 dicembre 2020.

È necessario ricordare che i bambini partecipanti al casting non devono avere:
• legami di parentela o amicizia con gli autori delle canzoni e i bambini solisti partecipanti al 63° ZO;
• appartenenza allo stesso coro/gruppo musicale;
• partecipato alla selezione finale a Bologna il 2 settembre 2020;
• partecipato come giurato alle precedenti edizioni.

Ai piccoli candidati è richiesta la registrazione di un video, un gioco da fare insieme in famiglia: ogni bambino realizzerà un video-provino della durata massima di un minuto e mezzo in cui si presenta e racconta/commenta una canzone a scelta del vasto repertorio dello Zecchino d’Oro.

Per consentire una più ampia partecipazione e garantire il rispetto delle norme di sicurezza, la selezione avverrà online, attraverso una piattaforma dedicata: collegandosi al sito www.giuria.zecchinodoro.org, sarà possibile caricare il video-provino inserendo tutti i dati richiesti e seguendo le istruzioni previste.

Tutto il materiale video verrà visionato da una commissione dell’Antoniano, che andrà a comporre la rosa dei piccoli giurati tenendo conto di criteri quali l’età, l’equilibrio di genere e la provenienza geografica, per una formazione più varia e organica della giuria protagonista. La piattaforma per partecipare sarà attiva dal 6 ottobre al 13 novembre 2020.

Dall'Antoniano specificano: "Le spese di viaggio e pernottamento per i giorni della trasmissione saranno a carico dei partecipanti. L’Antoniano si riserva la possibilità di riformulare le modalità di partecipazione in base alle disposizioni e ai protocolli previsti causa emergenza sanitaria". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento