Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora farmaci e cosmetici illegali, nuovo sequestro al Marconi | VIDEO

Un quintale di antibiotici, antinfiammatori, cortisonici e creme cosmetiche

 

Nell’ambito dei controlli effettuati sui passeggeri dei voli provenienti dall’Africa e in transito all'Aeroporto Marconi, nei bagagli di un cittadino nigeriano, sono stati rivenuti oltre 100 chili tra antibiotici, antinfiammatori, cortisonici e creme cosmetiche, sprovvisti di certificazione medico sanitaria e delle prescritte autorizzazioni ministeriali.

L’introduzione di farmaci sul territorio nazionale senza le prescritte autorizzazioni dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) è vietata e tutti i prodotti rinvenuti sono stati pertanto sottoposti a sequestro e il responsabile denunciato alla locale Procura della Repubblica per le violazioni previste e punite dai Decreti Legislativi nn.rr. 219/2006 e 204/2015.

Raffica di sequestri di farmaci al Marconi, il comandante GdF: "Azioni su voli sensibili per individuare i corrieri"

"Il risultato si inserisce nel quadro delle attività di controllo svolte quotidianamente dai finanzieri e dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane all’interno degli spazi doganali, volte alla prevenzione e alla tutela della salute pubblica messa a serio rischio da prodotti illegali e meno costosi, ma spesso pericolosi o nocivi".

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento