Affittano una stanza e dopo la visita di una camerunense specificano 'no africani'

Una storia che lascia l'amaro in bocca e che è stata raccontata da un articolo di "Left". Protagonista una giovane di origini camerunensi: dopo la visita all'appartamento di Borgo Panigale che le interessava l'annuncio viene modificato

Un caso di razzismo a Bologna.  Una storia che viene raccontata dalla testata "Left" e che ha come protagonista una ragazza camerunense studentessa di economia a Modena: tutto comincia con la ricerca di una stanza in un appartamento condiviso a Bologna e un annuncio su una bacheca online. Dopo la sua visita alla casa di Borgo Panigale però l'annuncio cambia, fra virgolette viene aggiunta la frase "no africani". 

La studentessa aveva sentito al telefono una ragazza che vive insieme ad altri coinquilini nell'appartamento in questione e al telefono non era stata specificata la nazionalità: al momento della visita c'era stato un certo imbarazzo. Dopo qualche giorno, dopo essersi sentita dire che la stanza era già stata affittata ad un'altra persona e che quindi non se ne faceva nulla, ecco che l'annuncio ricompare sul sito, ma con una precisazione: l'inquilino non sarebbe potuto essere di nazionalità africana. 

Dopo aver segnalato la cosa agli amministratori del sito di annunci, la giovane camerunense ha notato che l'annuncio era stato cancellato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Crollo via del Borgo, Francesco muore a 22 anni. Il Comune: "Un dolore per tutta la città"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento