Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Navile / Via Lorenzo Costa

Si spaccia per addetta Inps e truffa 91enne: 800 euro e dei gioielli

Le apre porta di casa e cassaforte. Una donna di 91 anni residente in via Lorenzo Costa vittima di una truffa: la 40enne si era presentata come dipendente dell'Inps

Ennesima truffa ai danni di un’anziana. Si è spacciata per un'addetta dell'Inps e ha convinto una donna di 91 anni a farla entrare in casa, mentre questa rientrava dopo aver fatto la spesa. Spiegandole di voler fare un controllo sulla pensione, si è fatta aprire una cassaforte e ha preso circa 800 euro in contanti, assegni e gioielli.

LA FUGA. La donna è poi fuggita con il malloppo facendo perdere le sue tracce. E' successo ieri in tarda mattinata a Bologna, via Lorenzo Costa, nella periferia della città. La pensionata ha avvisato subito la Polizia e ha descritto la truffatrice come italiana, sui 40 anni.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si spaccia per addetta Inps e truffa 91enne: 800 euro e dei gioielli
BolognaToday è in caricamento