Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Navile / Via Antonio Di Vincenzo

Arrestato topo d’auto grazie a segnalazione di un cittadino

Arrestato 47enne pregiudicato alla Bolognina: rompeva i vetri delle auto parcheggiate e rubava navigatori e borse. Fermato grazie a un cittadino attento

Nella tarda mattinata di ieri, 31 ottobre 2011, via Antonio Di Vincenzo, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bologna hanno tratto in arresto per “furto”, D. M. G. 47enne originario di San Giovanni in Fiore (CS) e residente a Bologna, pregiudicato.

VIA DI VINCENZO. L’intervento è stato possibile grazie ad una segnalazione di una cittadina che, transitando, notava il gesto del malfattore: l’uomo, infatti, infrangeva il vetro del finestrino anteriore sinistro di un’autovettura SAAB parcheggiata in via Antonio Di Vincenzo, asportando dall’interno un navigatore TOM TOM ed una borsa in plastica contenente generi alimentari.

L’ALLARME. Grazie alla tempestiva comunicazione effettuata dalla responsabile passante alla centrale operativa sull’utenza d’emergenza 112, la pattuglia del Radiomobile è stata immediatamente avvisata ed ha potuto intervenire con tempestività, rintracciando il ladro, descritto anche nella fisionomia e nell’abbigliamento, nelle strade limitrofe recuperando la refurtiva, che aveva già nescosto all’interno di un sacco a pelo che portava con sé. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza a disposizione dell’A.G.    
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato topo d’auto grazie a segnalazione di un cittadino
BolognaToday è in caricamento