menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla denuncia all'arresto: colpo al bancomat per 54.000 euro, in carcere 47enne

Inizialmente denunciato come complice, è stato poi accertato il ruolo attivo bolognese

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Bologna hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere nei confronti di T.A., 47enne bolognese, indagato in concorso con altri tre soggetti. Sarebbe tra gli autori e complici del furto a uno sportello bancomat della Banca Popolare di Milano di Vanzaghello (MI), avvenuto nella notte tra il 15 e il 16 ottobre 2020, come riferisce  Milano Today. Mediante l’utilizzo di un manufatto esplosivo artigianale, la cosiddetta “marmotta", il bancomat era saltato e il furto era fruttato circa 54.000 euro.

Dalla denuncia all'arresto

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Milano avevano tratto in arresto i tre autori materiali del reato, tutti italiani, di 28, 34 e 36 anni, residenti in provincia di Bologna e contestualmente denunciato un complice.  

Le successive indagini hanno permesso di accertare il ruolo attivo del 47enne che avrebbe affittato, con false generalità, il box destinato a ospitare l’auto utilizzata per il furto, verificato le condizioni del veicolo prima dell’uso, per poi accompagnare i complici con la propria auto negli spostamenti di sopralluogo. Lo stesso avrebbe inoltre dovuto riportare i complici nella provincia di Bologna con autovettura regolare dopo il compimento del reato. 

"Nel corso delle indagini è stato accertato come i malviventi avessero determinato il compenso per l’uomo, riconoscendone il ruolo significativo svolto nella realizzazione del piano criminoso", fanno sapere i Carabinieri, sebbene non avesse preso personalmente parte al furto. Sono inoltre ancora in corso, da parte dei militari del Nucleo Investigativo di Bologna, ulteriori accertamenti per verificare eventuali responsabilità dei soggetti in altre azioni criminose simili avvenute nella Provincia di Bologna e nella Regione Emilia Romagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

Covid-19: ecco i 5 DPI più efficaci per contrastarlo

social

Tortelli di Canevale: la ricetta dello chef Stefano Barbato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento