rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022

Nel B&B gestito da ragazzi con sindrome di Down: "Qui si sceglie l'inclusione" | VIDEO

A più di due mesi dall'apertura, sempre più ospiti scelgono l'alloggio gestito da Agnese e Giovanni

Nonostante il Covid, a più di due mesi dall'apertura, il Bed and breakfast via delle Idee accoglie diversi ospiti e, per la gioia di Agnese e Giovanni, alcuni hanno già deciso di ritornare in via Saragozza. Host del B&B sono appunto Agnese e Giovanni, due ragazzi con sindrome di down che si occupano dell'accoglienza, delle pulizie, del rifornimento, della dispensa e della cura degli ospiti.

I fondi raccolti da questa iniziativa serviranno a sostenere l'associazione per garantire il proseguimento delle attività in essere e per sviluppare nuovi progetti dedicati a soggetti con fragilità. 

L'alloggio è frutto di un progetto realizzato da Associazione d'Idee che ha la sua Casa delle Idee proprio di fronte al b&b, luogo dove a turno i ragazzi dell'associazione, seguiti dagli educatori, vivono weekend o settimane in autonomia. 

Associazione d’Idee e Casa delle Idee 

Associazione d’Idee nasce a Bologna grazie a Rosanna De Sanctis e Rita Mastellari e alla loro volontà di costruire una società più solidale, capace di tutelare i diritti delle minoranze, anche attraverso la diffusione di iniziative culturali, formative, ricreative che contribuiscono a creare una diversa sensibilità collettiva. L’associazione lavora per fornire servizi e interventi educativi che, valorizzando le differenze, agevolino le persone in situazione di disagio nel loro percorso di crescita personale, e sociale. 

Uno dei grandi lavori dell’associazione si chiama Casa delle Idee: una casa vera e propria che ospita un progetto volto a consolidare e approfondire il percorso di giovani adulti con disabilità verso le autonomie possibili, che mirano allo sviluppo, al potenziamento e al consolidamento di competenze per l’autonomia personale, cognitiva, emotiva e socio-relazionale. In questo spazio i ragazzi imparano a convivere, a fare la propria parte, a cucinare, a rassettare casa, a utilizzare gli elettrodomestici e molto altro ancora.

B&b gestito da ragazzi 'speciali' inaugura alla vigilia del Disability-Day: "Il Covid non poteva fermarci"

Video popolari

Nel B&B gestito da ragazzi con sindrome di Down: "Qui si sceglie l'inclusione" | VIDEO

BolognaToday è in caricamento