La prima giornata "arancione": così il centro di Bologna questa domenica mattina

Strade silenziose e semi-deserte, saracinesche giù tranne le poche eccezioni ammesse

Da oggi Bologna è ufficialmente "arancione". Dalla mezzanotte di oggi, domenica 15 novembre infatti, così come deciso dal Governo e dal ministro Speranza, L'Emilia-Romagna ha cambiato colore (cosa cambia), così come Friuli Venezia Giulia e Marche: la città stamattina si presenta molto diversa rispetto allo scorso weekend e nella zona pedonale (quella dei T-Days) sono poche le persone che passeggiano.

Negozi chiusi (fatta eccezione per farmacie e parafarmacia, tabacchi, edicole e generi alimentari), bar solo per l'asporto: qualche bimbo corre sul crescentone, qualcuno attraversa il centro in bicicletta o fa due passi fra le strade eccezionalmente vuote e silenziose. Tutti indossano la mascherina. Ecco come è Bologna oggi, nel rispetto delle nuove disposizioni anti-Covid. 

L'ultimo bollettino Covid-19: i numeri dell'Emilia-Romagna e di Bologna

Sabato pomeriggio in centro: ecco come era la situazione ieri 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

Torna su
BolognaToday è in caricamento