rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca

Contributi alla cultura, a Bologna 500 mila euro ai privati e oltre 200 ai pubblici: la lista

La Giunta approva la graduatoria del bando regionale a sostegno di attività di promozione culturale. Su 238 richieste inviate da associazioni e istituzioni, 174 sono risultate ammissibili; 56 i progetti di Comuni e Unioni di Comuni, di cui 44 ammessi

Una lunga carrellata di festival, rassegne, incontri e itinerari, declinati tra teatro, musica, poesia, arte, danza e folclore. Hanno risposto al bando regionale, presentando domanda di contributo, complessivamente 238 tra associazioni, organizzazioni e istituzioni culturali, e 56 Comuni e Unioni di Comuni: la Giunta ha ora approvato le graduatorie e la quantificazione delle risorse assegnate – per un totale di 3,8 milioni di euro sul 2022 – a sostegno di progetti e iniziative di promozione culturale sul territorio dell’Emilia-Romagna.

“Queste importanti risorse che andiamo ad assegnare rappresentano una misura concreta per la diffusione e la fruizione delle attività culturali- sottolinea l’assessore regionale alla Cultura, Mauro Felicori-. La Regione conferma così il proprio impegno a favore di un mondo – messo a dura prova dalla pandemia – che ha enormi potenzialità per concorrere alla crescita economica del Paese, aumentarne l’attrattività e rafforzarne la ‘tenuta’ sociale”.

Gli obiettivi

Tra gli obiettivi prioritari del bando, in attuazione della legge regionale 37/1994 (“Norme in materia di promozione culturale”), c’è quello di favorire il recupero e la valorizzazione sia della cultura popolare, della storia e delle tradizioni locali che di altre culture; sostenere la realizzazione di progetti finalizzati a promuovere l’arte contemporanea, la creatività giovanile e la valorizzazione di nuovi talenti; sostenere la diffusione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile; promuovere la realizzazione di progetti integrati, favorendo l’aggregazione fra vari soggetti.

I contributi

Il bando stanzia complessivamente circa 2,9 milioni di euro a favore di soggetti pubblici e privati, di cui 716mila euro per Comuni e Unioni e 1,9 milioni di euro per associazioni e istituzioni.
Ai 2,9 milioni si sommano i 550mila euro, già assegnati nell’ambito della stessa legge ai Comuni con popolazione superiore ai 50.000 abitanti, compresi quelli capoluogo, mentre sono previsti ulteriori 360mila euro a sostegno dei programmi di attività promossi da organizzazioni ed associazioni culturali di dimensione regionale, per un ammontare complessivo di 3,8 milioni di euro nel 2022, con incremento rispetto ai contributi per progetti di promozione culturale assegnati nel 2021.

Per le associazioni ammesse con riserva sono previsti contributi per complessivi 231mila euro circa.

Gli esiti del bando

Potevano presentare domanda di contributo associazioni e istituzioni culturali, Comuni con popolazione inferiore ai 50.000 abitanti e Unioni di Comuni. Complessivamente hanno inviato richiesta 238 tra associazioni e istituzioni culturali, di cui 174 sono risultate ammissibili al contributo regionale con punteggio non inferiore a 36 punti; 14 progetti sono stati ammessi con riserva a beneficiare del contributo regionale, in attesa degli esiti della valutazione sulle domande arrivate in risposta al bando per attività di spettacolo dal vivo (legge regionale 13/99). I progetti presentati da Comuni e Unioni di Comuni sono stati 56, di cui 44 ammessi al contributo regionale.

Le realtà bolognesi in graduatoria: lista dei privati e pubblici

NOVE PUNTI APS
CANTIERI METICCI APS
ASSOCIAZIONE "ARTEREGO" 
TEATRO DEI MIGNOLI APS
SHAPE APS
YODA APS
OLTRE... APS
CANICOLA ASSOCIAZIONE CULTURALE APS
FONTANAMIX APS
ASSOCIAZIONE "NAHÌA"
GRUPPO ELETTROGENO Aps
INEDITA PER LA CULTURA
CONCORDANZE APS
ARCHITETTURE DI CORPI - APS
ISTANTANEA APS
SOFOS APS
ASSOCIAZIONE AMICI DI GIANA APS
ASSOCIAZIONE DOCUMENTARISTI EMILIA ROMAGNA APS
CENTRO STUDI EUTERPE MOUSIKE
ASANISIMASA ASSOCIAZIONE CULTURALE APS
E BENE VENGA MAGGIO - APS
APS ARTELEGO
FRATERNAL COMPAGNIA APS
ASSOCIAZIONE PSICOLOGIA UMANISTICA E DELLE NARRAZIONI-PSICOANALISI(ART E) SCIENZE UMANE APS
ABC - APS
ASSOCIAZIONE "ERROR ACADEMY ERRORI ASSOCIATI"
FONDAZIONE ROCCA DEI BENTIVOGLIO
DAS APS
ASSOCIAZIONE CULTURALE GRUPPO ALTRE VELOCITA' - APS
ASSOCIAZIONE UBU PER FRANCO QUADRI APS
ASSOCIAZIONE ESTROVERSI
ASSOCIAZIONE ARTE E SALUTE - APS
BOLOGNA IN JAZZ APS ETS
MICCE APS
TEMPORA - APS
ASSOCIAZIONE NOI GIOVANI
ASSOCIAZIONE "CHITARRA E ALTRO..."
GRUPPO DI STUDI SAVENA SETTA SAMBRO APS
EXTRAVAGANTIS TEATRO - APS
AMICI DELLA MUSICA SEZIONE DI MINERBIO APS
JAZZ CLUB BOLOGNA APS
CENTRO SOCIALE RICREATIVO CULTURALE "NELLO FRASSINETTI" APS
IL QUINTO PRO LOCO DI CASA CALISTRI APS
GLI AMICI DI LUCA ODV
DRY-ART APS
CRUDO APS
CORO STELUTIS APS
CANTERINI E DANZERINI ROMAGNOLI TURIBIO BARUZZI APS
ORLANDO APS
ASSOCIAZIONE JAM SESSION APS
 

UNIONE DEI COMUNI DELL'APPENNINO BOLOGNESE
UNIONE RENO GALLIERA
COMUNE DI CALDERARA DI RENO
COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE
COMUNE DI CASTEL SAN PIETRO TERME
COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO
COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO
COMUNE DI LOIANO
COMUNE DI MINERBIO
COMUNE DI SAN LAZZARO DI SAVENA

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributi alla cultura, a Bologna 500 mila euro ai privati e oltre 200 ai pubblici: la lista

BolognaToday è in caricamento