rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca

Ferie bloccate tra i sanitari, da Ausl parziale dietrofront

Non si parla più di blocco totale. I sindacati avvano protestato davanti al giro di vite, imposto per via della recrudescenza dei contagi dovuti alla variante omicron

Niente più blocco generalizzato delle ferie per il personale dell'Ausl di Bologna. La direzione dell'Azienda sanitaria ha comunicato ai sindacati di aver diramato una circolare "di rettifica a quella trasmessa nei giorni scorsi nella quale specifica a tutti i responsabili che non si procederà ad un blocco generalizzato ma ad una valutazione esclusivamente nei servizi con maggiori criticità legate all'emergenza sanitaria", spiega Stefano Franceschelli della Cisl Fp che nei giorni scorsi si era messa di traverso rispetto all'annuncio del blocco delle ferie per far fronte alle assenze di personale dovute a isolamenti e quarantene Covid.

Nella circolare l'Ausl richiama "l'attenzione sulla particolare straordinarietà dello strumento" della sospensione delle ferie programmate, "tale da escludere applicazioni generalizzate, se non supportate da esigenze non risolvibili con altre modalità organizzative". Inoltre, l'Ausl, data la particolare fase di lotta alla pandemia e l'esigenza di concentrare gli sforzi sull'ampliamento della campagna vaccinale e l'assistenza ospedaliera Covid e non Covid, invita alla "maggiore flessibilità organizzativa possibile", ringraziando poi l'impegno e la collaborazione del personale. Ma la Cisl non è tenera.

"Spiace constatare che sia necessaria la reazione sindacale dura e il preannuncio dello stato di agitazione per ottenere ciò che dovrebbe essere il frutto normali dinamiche di confronto sindacale. Crediamo che lo sforzo dei professionisti e degli operatori della sanità meriti maggiore riconoscimento anche sotto il profilo del coinvolgimento nelle scelte nei momenti di difficoltà", dice poi Franceschelli. (Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferie bloccate tra i sanitari, da Ausl parziale dietrofront

BolognaToday è in caricamento