rotate-mobile
Lunedì, 20 Marzo 2023
Cronaca

L'appello di Mumolo (Pd): "Il governo ripristini il fondo affitti per arginare povertà"

Il consigliere regionale del Partito Democratico oggi ha depositato una risoluzione in Assemblea legislativa

"Con la manovra di bilancio approvata lo scorso dicembre, il Governo Meloni ha scelto di non finanziare il fondo affitti. Questa scelta incide in modo devastante sulla già grave situazione abitativa del Paese, alle prese con costi delle locazioni insostenibili, rincari energetici, inflazione e ripresa delle esecuzioni degli sfratti", dichiara Antonio Mumolo, il consigliere regionale del Partito Democratico che oggi ha depositato una risoluzione in Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna per chiedere alla Giunta regionale di sollecitare il Governo e il Parlamento, in sede di Conferenza Stato Regioni, affinché vengano ripristinate ed aumentate adeguatamente la dotazione finanziaria, almeno su base triennale, del fondo sociale e del fondo per la morosità incolpevole.

"Il mancato rifinanziamento dei suddetti fondi avviene in un contesto in cui gli affitti crescono per effetto dell’inflazione che galoppa a due cifre e, nello stesso tempo, i salari e le pensioni perdono il loro potere di acquisto e gli interessi per l’apertura di nuovi mutui per l’acquisto dell’abitazione sono fortemente incrementati” - continua Mumolo - “Il mancato sostegno statale per garantire il diritto alla casa ai meno abbienti rende difficile per le Regioni e i Comuni, se non impossibile, trovare le risorse necessarie per compensare il taglio del fondo, in un momento di totale assenza di misure nazionali di contrasto alla povertà".

Nell’atto viene specificato che "il fondo affitto raccoglie sempre numerose domande di contributo: nel 2022 sono state raccolte complessivamente oltre 70 mila domande, circa un terzo in più rispetto a quelle raccolte nel 2021, in un trend di continuo aumento del fabbisogno che richiede la disponibilità di risorse adeguate".

"In assenza di un finanziamento statale, risulta finanziariamente insostenibile la previsione di adeguate risorse da parte della sola Regione Emilia-Romagna per la raccolta delle domande per un nuovo Bando", conclude Mumolo.

mumolo foto fb-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'appello di Mumolo (Pd): "Il governo ripristini il fondo affitti per arginare povertà"

BolognaToday è in caricamento