menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuga di gas in via Lorenzetti: emergenza finita, le persone evacuate tornano a casa

I tecnici hanno individuato la perdita alle 17.30 e sono intervenuti per ripristinare la conduttura

Sono portuti rientrare a casa dalle 19.40 di questa sera i cittadini di via Lorenzetti, in zona Barca, evacuati nel pomeriggio per una fuga di gas.

Conslusi i lavori di riparazione del guasto e le operazioni di controllo della strada che è stata riaperta al traffico.  

I tecnici hanno individuato la perdita alle 17.30 e sono intervenuti per ripristinare la conduttura del gas.

VIDEO| Fuga di gas: maxi evacuazione alla Barca

Coinvolte 162 unità abitative, 17 civici di riferimento, circa 300 persone. E' accaduto nel primo pomeriggio di oggi. Le cause sono ancora in via di ricostruzione. Sul posto sono infatti ancora al lavoro i tecnici Hera, che stanno cercando di capire l'origine della fuga. Sul luogo sono intervenuti anche i Vigili del fuoco e la Polizia, che hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area e le persone residenti nella via.

Da quanto si apprende, la strada è stata chiusa dal civico 1 al 17. Le operazioni, fanno sapere le forze impegnate sul posto,andranno avanti probabilmente per alcune ore. 

Circa 300 evacuati, ospitati presso centro sociale

Nel pomeriggio si è provveduto a sistemare le persone che hanno dovuto abbandonare di fretta le proprie abitazioni. Gli evacuati sono al momento ospitati resso ial centro anziani di via Nenni. Da Palazzo D'Accursio hanno  fatto sapere che è stato "individuato il vicino centro sociale Rosa Marchi in via Pietro Nenni come luogo di ricovero temporaneo". Sul posto sono giunti in aiuto anche gli assistenti sociali e gli infermieri per il trasporto dei disabili.

VIDEO| Fuga di gas in via Lorenzetti: tecnici a lavoro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento