Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Morti per overdose: nelle siringhe trovato mix letale

Oppiacei uniti a prodotti farmaceutici: questo il cocktail mortale che avrebbe causato le numerose morti per overdose registrate nell'ultimo periodo. A lanciare l'allarme è il nostro Laboratorio di Tossicologia Forense

Tre i morti per overdose nell'ultimo mese, solo nella provincia di Bologna. Altrettanti, almeno, i tossicodipendenti che hanno rischiato la stessa fine. In tutta la Regione sempre nell'ultimo periodo, numerosi i casi analoghi registrati.

Il ripetersi del fenomeno ha così fatto nascere il sospetto che in circolazione ci fosse una partita di eroina pericolosa. Oggi un muovo allarme viene lanciato dal Laboratorio di Tossicologia Forense del dipartimento della Medicina Legale dell'Università di Bologna, secondo cui le morti per overdose potrebbero essere state causate da un mix letale di oppiacei e di prodotti farmaceutici.

Analizzando il liquido giallastro di una siringa sequestrata dai carabinieri ad un tossico che se la stava per iniettare, è emerso che la sostanza era composta da Fenobarbital, Metorfano, Diazepam ed eroina. Un cocktail ad elevata dissicità, secondo i test eseguiti dagli esperti, che invitano i possibili utenti e gli operatori "a prestare particolare attenzione per il rischio di possibili intossicazioni acute cui possono andare incontro i soggetti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morti per overdose: nelle siringhe trovato mix letale
BolognaToday è in caricamento