Cronaca Reno / Via Agucchi

Diritto alla casa, la denuncia di Potere al Popolo: "La polizia ha interrotto la conferenza stampa"

E' successo stamattina in via Agucchi, davanti ad un edificio delle Poste abbandonato

Una conferenza stampa sull'emergenza abitativa, davanti ad un edificio abbandonato di via Agucchi, interrotta dall'arrivo della polizia. Lo denuncia Potere al popolo in una nota: "Abbiamo chiamato come Potere al Popolo insieme alla nostra candidata sindaca Marta Collot una conferenza stampa in via Agucchi, davanti all’edificio delle Poste abbandonato da vent’anni e recentemente messo all’asta. Il tema è quello degli edifici vuoti e abbandonati, pubblici e privati, che dovrebbero essere requisiti per il diritto all’abitare. Ma la conferenza stampa è stata interrotta dall’arrivo della Polizia", scrivono.

"Abbiamo chiamato una conferenza stampa in campagna elettorale, questa è la risposta delle forze dell’ordine che è arrivata in massa, chiedendoci i documenti con intimidazioni.
Questa è la risposta della città più progressista d’Europa guidata dal Partito Democratico a un’iniziativa che in campagna elettorale chiede casa per tutti e diritto all’abitare, in una città in cui non viene garantito. La nostra proposta - dichiara Marta Collot - è infatti che il Comune deve requisire tutto lo sfitto, pubblico e privato, per darlo alle persone che la casa non ce l’hanno. Proprio ieri eravamo a un picchetto antisfratto, perché questa è la situazione voluta dal governo Draghi, dal PD e dalla Lega con lo sblocco degli sfratti".

"In questa città c’è uno strano concetto di democrazia - dice Alessandro Bernardi, candidato al consiglio comunale e a presidente del quartiere Savena - per cui mentre distribuiamo dei volantini davanti alla Stazione Centrale di Bologna, scopriamo che questa è diventa “area militare”, in cui non si può sostare per distribuire materiale elettorale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diritto alla casa, la denuncia di Potere al Popolo: "La polizia ha interrotto la conferenza stampa"

BolognaToday è in caricamento