Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Zona Universitaria / Via Valdonica

Rapina disabile, ma lui reagisce: arrestato pregiudicato 50enne

Lo ha avvicinato con una scusa e gli sfilato il portafoglio, ma il disabile ha reagito con una testata e ha chiamato il 113 che lo ha rintracciato e arrestato

E’ pregiudicato Leonardo Santucci, 50 anni, originario di San Severo, ed è ritenuto responsabile di un tentativo di rapina ai danni di un ragazzo disabile. Per lui l'accusa è rapina pluriaggravata.

LA RAPINA. Il 29enne con difficoltà motorie ha chiamato il 113 da via Valdonica venerdì pomeriggio. Ha raccontato di essere stato avvicinato da un uomo con una scusa in via Zamboni e di essere stato portato con la forza nella zona dell'ex-Ghetto. Qui gli ha sfilato il portafogli dalla tasca della giacca, ma il ragazzo ha reagito con una testata.

LA FUGA E LA CATTURA. Il malvivente è fuggito, facendo cadere il portafogli. La polizia ha avviato le ricerche e l'uomo, con una ferita al capo, è stato rintracciato poco dopo in via Boldrini. Il ladro è ospite di un dormitorio pubblico a Bologna e alla vista degli agenti dell'Upgsp, ufficio prevenzione generale soccorso pubblico, della questura, si è giustificato dicendo che si era ferito cadendo e ha esibito un certificato del pronto soccorso del Sant'Orsola dove era andato a farsi medicare. Ora è rinchiuso al carcere della Dozza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina disabile, ma lui reagisce: arrestato pregiudicato 50enne
BolognaToday è in caricamento