Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca San Giacomo del Martignone

Rapina in casa: coniugi imbavagliati e minacciati con una pistola a S.Giacomo del Martignone

Due uomini sono piombati in casa dei coniugi a San Giacomo del Martignone nella prima mattina di oggi e li hanno imbavagliati per rapinarli. Sono poi fuggiti con il bottino

Questa mattina, alle ore 8:35 circa, due coniugi palermitani residenti a San Giacomo del Martignone, una frazione nel comune di Anzola dell’Emilia sono rimasti vittima di una rapina in abitazione commessa da due soggetti armati di pistola. I malcapitati sono stati minacciati e imbavagliati.

PRESO IL BOTTINO SI SONO DATI ALLA FUGA. La rapina è terminata qualche minuto più tardi quando i rapinatori, dopo essersi appropriati di denaro in contante, e oggettistica in via di quantificazione, sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. Le indagini sono condotte dai Carabinieri della Compagnia di Bologna Borgo Panigale, con la collaborazione per i rilievi tecnico-scientifici della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo Carabinieri di Bologna, sotto il coordinamento della locale Procura della Repubblica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in casa: coniugi imbavagliati e minacciati con una pistola a S.Giacomo del Martignone

BolognaToday è in caricamento