Cronaca Santo Stefano / Via San Mamolo

Truffe anziani: finta impegata raggira 90enne, spariti soldi e gioielli

Si è introdotta in casa con la scusa di un errore nella pensione. L'anziana ci è cascata ritrovandosi senza soldi e senza gioielli

Si ripete l'ennesima messa in scena ai danni degli anziani. Ieri in via San Mamolo, una 90enne bolognese ha aperto ad una giovane donna dall'accento emiliano, raccontandole di un presunto errore commesso all'atto del ritiro della pensione. "Si sono sbagliati - le ha detto - e bisogna controllare tutte le banconote da 50".

La ladra ha anche aggiunto che "per essere certi che l'assicurazione poi la rimborsi bisogna dare in garanzia alcuni preziosi". La novantenne ci è cascata e ha consegnato soldi e monili. Solo in seguito si è insospettita e ha raccontato tutto al nipote, un 65enne anche lui bolognese, che ha avvertito la polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe anziani: finta impegata raggira 90enne, spariti soldi e gioielli
BolognaToday è in caricamento