Cronaca

Ancora scosse di terremoto avvertite nel bolognese: lo sciame sismico sull'Appennino continua

Una quindicina di scosse di terremoti di varie intensità si sono susseguite a partire da poco prima delle 20 di sabato 24 gennaio 2015: la terra continua a tremare

La terra ha tremato ancora. Dopo le scosse dell'altro giorno, nuovi fenomemi sismici nella giornata del 24 gennaio con epicentro in provincia di Prato ma avvertito chiaramente anche sull'Appennino bolognese.  Ecco le scosse che si sono susseguite e che sono state monitorate dall'Ingv: alle 19.46 una scossa di magnitudo 2.9, alle 19.47, 48, 49  tre scosse di magnitudo 2.1 e altre quattro fra 2.3 e 2.7 dalle ore 20.02 alle 20.13. Le scosse sono state in tutto una quindicina. I comuni del bolognese piu' vicini all'epicentro sono Camugnano e Castiglione dei Pepoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora scosse di terremoto avvertite nel bolognese: lo sciame sismico sull'Appennino continua

BolognaToday è in caricamento