rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca San Giovanni in Persiceto

Uomo armato sui binari a San Giovanni in Persiceto: treni sospesi per due ore

Avrebbe prima cercato di ammazzare l'anziana madre, poi si è incamminato per strada nella zona di Persiceto, armato, e infine si è piazzato lungo i binari, minacciando di farsi del male

Dalle 8.50, per circa due ore, il traffico ferroviario sulla linea Bologna – Verona è stato sospeso per la presenza sui binari di un uomo nei pressi di San Giovanni in Persiceto. Lo rende noto il Gruppo FS Italiane. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Ferroviaria e anche i carabinieri.

Da quanto si apprende, il soggetto prima avrebbe tentato di accoltellare l'anziana madre poi, armato di coltello, avrebbe iniziato ad aggirarsi per le strade nella zona Persiceto, spaventando alcune persone. Infine si sarebbe piazzato sui binari. Così la circolazione ferroviaria è stata bloccata.

L'uomo, affetto da problemi psichici, non si sarebbe fatto avvicinare facilmente, minacciando gesti di autolesionismo. Lo hanno poi riportarto alla calma gli agenti e i militari intervenuti sul posto con un'azione congiunta. Durante quest'ultima fase, un militare è rimasto ferito lievemente ad un dito, mentre altri due riportavano escoriazioni sempre lievi.
Una volta immobilizzato, il soggetto, dopo essere stato sedato, è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile di San Giovanni in Persiceto per le cure del caso. A seguito di una perquisizione, è stato rinvenuto un involucro contenente gr. 0.95 di cocaina.
Al termine delle operazioni, il soggetto è stato arrestato. Così dopo circa due ore, la circolazione sulla tratta è ripresa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo armato sui binari a San Giovanni in Persiceto: treni sospesi per due ore

BolognaToday è in caricamento