Università, riaprono sale studio e biblioteche dell'Ateneo

Specifici protocolli di sicurezza e attenzione al costante evolversi della situazione sanitaria

Da lunedì 29 giugno riaprono tre delle sette sale studio di Bologna e di alcune sale studio nei Campus della Romagna, oltre all'attivazione di nuovi servizi e sperimentazioni sulla base di specifici protocolli di sicurezza e delle indicazioni del Servizio Prevenzione e Protezione dell'Alma Mater. 

Già da questa settimana la “Scuderia Bologna” in Piazza Verdi, grazie alla collaborazione con ER.GO, attiverà il "servizio sala studio", mentre a partire da settembre (Fase 3), si prevede la riapertura di tutte le sale studio centrali dell’Ateneo e la riapertura delle biblioteche, inclusa la fruizione delle proprie sale lettura, sempre secondo il piano indicato dal MUR e che ogni Ateneo sta portando avanti, dotandosi di specifici protocolli di sicurezza e adeguandosi al costante evolversi della situazione sanitaria e ai diversi contesti di riferimento e all'autonomia delle singole università.

Biblioteche a Bologna: dove poter studiare o lavorare

L'Alma Mater, già dall'11 maggio, ha riaperto le biblioteche per i docenti, dottorandi e tesisti (servizi di prestito, restituzione e consultazione in sale a scaffale aperto e non), e dal 18 maggio anche per tutta l’utenza studentesca, per i servizi di prestito e restituzione.

Da lunedì 29 giugno, sarà portato avanti un ulteriore passo secondo le indicazioni del Servizio Prevenzione e Protezione Unibo e, quindi, con un numero di posti contingentati per rispettare la distanza di almeno 1 metro tra ogni occupante. 

Cosa riapre a Bologna 

Riapriranno la sala studio di Palazzo Paleotti (Via Zamboni, 25), dal lunedì al venerdì 8:00 - 24:00/sabato e domenica 8:00 - 22:00; la sala studio di Via Azzo Gardino, 33, dal lunedì al venerdì 9:00 - 22:00/sabato e domenica, primo piano 11:00 - 19:00; la sala studio di Via Petroni, 13/b, dal lunedì alla domenica 9:00 - 24:00.

In via sperimentale, infine, e sempre per le esigenze di studio degli studenti, nel corso della prima settimana di luglio verrà anticipata, a Bologna, la riapertura della sala lettura della Biblioteca di Discipline Umanistiche per via della specificità logistica della stessa. 
Da settembre, si prevede la riapertura di tutte le sale studio centrali dell’Ateneo e la riapertura delle biblioteche, inclusa la fruizione delle proprie sale lettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda i servizi bibliotecari, a partire dalla settimana 22-26 giugno e fino alla Fase 3 (da settembre) sono estesi gli orari delle biblioteche con liste di attesa superiori ai 7 giorni. In  particolare: 4 i giorni di apertura della Biblioteca Giuridica “Cicu” e 5 giorni dalla settimana successiva; 4 i giorni di apertura della BDU - Biblioteca di Discipline Umanistiche.
Sempre dalla stessa data e per il medesimo periodo sono stati prolungati gli orari ed estesi i giorni della Biblioteca di discipline economiche “Walter Bigiavi” (con una apertura pomeridiana), della Biblioteca di Ingegneria e Architettura, della Biblioteca di Chimica e della Biblioteca di Agraria. Sempre dal 22 giugno è stato riaperto il punto prestito della Biblioteca di Astronomia al Navile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +99 positivi, 33 nel Bolognese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento