Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Via di Corticella

Aggressione in via di Corticella: 36enne accoltellato alla gamba

La vittima, un tunisino irregolare sul territorio, ha riferito di essere stato avvicinato e aggredita da tre uomini, ieri intorno alle 19

Sangue in strada, ieri l'ennesima aggressione è stata registrata alla periferia di Bologna. Vittima un tunisino di 36 anni: accoltellato alla gamba destra in un vicoletto su via di Corticella, all'altezza del civico 315.

Contattata la polizia, lo straniero ha riferito di essere stato avvicinato da tre uomini: braccato sarebbe stato aggredito e poi colpito con un coltello. Ma del fatto il 36enne non ha saputo fornire alcuna spiegazione.
Medicato dal 118 e portato all'ospedale Maggiore, la ferita riportata è stata giudicata guaribile in due settimane.

Effettuati gli accertamenti di rito, i poliziotti hanno appurato che l'aggredito, si trova clandestinamente sul territorio: era infatti stato raggiunto da un decreto di espulsione del prefetto che gli intimava di lasciare l'Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione in via di Corticella: 36enne accoltellato alla gamba
BolognaToday è in caricamento