Via Azzo Gardino: furto al campetto, 15enne derubato dai coetanei

Il ragazzo stava giocando a pallone, quando è stato avvicinato da un gruppetto

Stava giocando a pallone, quando è stato avvicinato da un gruppo di coetanei che lo hanno derubato. Vittima del furto messo a segno nel primo pomeriggio di ieri, 16 luglio, un 15enne. 

Il ragazzo stava giocando a pallone al parco 11 Settembre, in via Azzo Gardino, quando è stato avvicinato da altri ragazzi, i quali, con fare amichevole gli chiedevano di mostrare loro la collana d'oro che aveva al collo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piccoli furti in paese durante l'ordinanza, due minori nei guai

Una mossa ingenua quella di toglierla e consegnare un oggetto del valore di mille euro nelle mani di altri, infatti dopo pochi attimi il gruppetto si è dato alla fuga facendo perdere le tracce. Sul'accaduto indaga la Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento