rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Centro Storico / Via Cesare Boldrini

Preso a bottigliate in via Boldrini, ferito al collo per aver negato una sigaretta

E' successo alle 21 circa di ieri sera: un uomo è stato arrestato per tentato omicidio in concorso. La vittima ha subito un'operazione

Erano le 21 di ieri sera quando un passante è stato fermato in via Boldrini da tre uomini di origini magrebine che gli hanno chiesto se avesse delle sigarette. Alla risposta negativa uno dei tre ha rotto una bottiglia e lo ha aggredito ferendolo al collo con i cocci. La vittima ha provato a reagire ed è riuscito a fermare il suo aggressore, trattenendolo fino all'arrivo della Polizia. 

A finire in manette un marocchino classe '81 con precedenti per tentato furto aggravato (2014) con l'accusa di tentato omicidio in concorso con ignoti (gli altri due si sono dati alla fuga). La vittima invece è un nigeriano dell'93, che ha dovuto subire anche una piccola operazione e al quale sono stati diagnosticati 30 giorni di prognosi. L'arrestato di trova alla Dozza in attesa della convalida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso a bottigliate in via Boldrini, ferito al collo per aver negato una sigaretta

BolognaToday è in caricamento