menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Via Marconi, i vigili interrompono la festa di laurea: ancora multe

Hanno cercato di negare, anche se gli invitati suonavano il campanello per partecipare party

Ancora una festa di laurea con tanto di musica ad alto volume, organizzata in un appartamento in zona via Marconi, in pieno centro storico a Bologna.

Forse preoccupati per l'assembramento o infastiditi dal baccano, i vicini di casa hanno chiamato la Polizia locale del reparto Saragozza-Porto che ha interrotto il party. Dopo aver individuato l'appartamento, gli inquilini, tra cui la festeggiata, hanno aperto la porta e inizialmente hanno cercato di negare, anche se gli invitati suonavano il campanello per partecipare alla festa.

È finita con cinque multe per la violazione delle norme anti-Covid e per l’organizzatrice della festa un’ulteriore sanzione per la diffusione di musica ad alto volume con disturbo al vicinato.

Weekend di bagordi anche iun un appartamento di Rimini, finito con 16 multe per assembramento. L'affittuario, un 23enne di Bologna e gli altri amici sono stati tutti identificati e al termine degli accertamenti il gruppo è stato sanzionato con una multa da 400 euro a testa per l'inosservanza delle norme anti Covid-19.“
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento