Cronaca San Vitale / Via Giuseppe Massarenti

Tenta rapina in farmacia e minaccia dipendente con una siringa: "E' stato tutto molto rapido"

L'episodio in via Massarenti. Il colpo però sfuma

Tentata rapina ieri sera alla Farmacia Sant'Antonio di via Massarenti 108. Stando a quanto riportato alla polizia dalla dipendente presente al bancone al momento dei fatti, un uomo dal volto travisato da occhiali e da una sciarpa è entrato intorno alle 19, minacciando la farmacista con una siringa e intimandole di consegnare il denaro contenuto in cassa.

La donna, una 50enne, però è fuggita in direzione del magazzino, invocando aiuto ad alcuni colleghi che stavano lavorando nel retro. A questo punto il malvivente, probabilmente presupponendo l'arrivo di altre persone, ha desistito dal gesto ed è fuggito a sua volta fuori dai locali a mani vuote.

Indagini sono in corso per risalire all'identità del soggetto, anche con l'aiuto delle telecamere presenti all'interno del negozio. "E' stata una cosa molto veloce" afferma il titolare dell'esercizio "probabilmente aveva molta fretta di portare a termine la cosa". Il punto vendita in questione fino a ora non aveva registrato episodi simili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta rapina in farmacia e minaccia dipendente con una siringa: "E' stato tutto molto rapido"

BolognaToday è in caricamento