Il Cersaie torna in presenza e fa sold out: un giro tra i padiglioni | VIDEO

Taglio del nastro con il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti

Il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno torna in presenza. Fino a venerdì 1 ottobre in 15 padiglioni di Bologna Fiere si potranno incontrare ben 623 espositori, provenienti da 28 paesi. Ad aprire l'edizione, finalmente dal vivo, un convegno inaugurale "Sostenibilità, transizione ecologica e competitività del made in Italy" e il taglio del nastro alla presenza del ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti. 

Le prime notizie incoraggianti arrivano dal presidente di Confindustria ceramica, Giovanni Savorani, che snocciola i numeri positivi del settore: "A fine giugno abbiamo registrato una crescita del 12,3% rispetto ai dati del 2019. Questo la dice lunga sul momento di euforia e di crescita. Abbiamo paesi nel centro Europa – spiega – con incrementi del 16,7%. Anche l'Italia dà segnali positivi dopo tanti segni meno: quest'anno abbiamo +10,6% di vendite".

Qualche dato

Le aziende produttrici di piastrelle di ceramica italiane rappresentano un'eccellenza internazionale e si distinguono per i loro alti livelli di efficienza, innovazione tecnologica e attenzione alla sostenibilità. È un'industria che esporta l'85% della produzione nazionale in tutto il mondo e rappresenta, anche in termini di tendenze estetiche, il riferimento a livello internazionale.

Queste imprese hanno realizzato negli ultimi cinque anni investimenti pari a 2 miliardi di euro per sviluppare e digitalizzare i propri impianti. Sono impegnate in un percorso di decarbonizzazione che necessita di tecnologie e combustibili oggi non disponibili, richiedendo un adeguato orizzonte temporale. In questo quadro l’UE Emissions Trading System (ETS) e il ruolo assunto in esso dalla speculazione finanziaria determinano per il settore gravi effetti recessivi, erodendo la capacità di investimento delle imprese e compromettendone la competitività internazionale, mettendo a rischio di fallimento l’obiettivo di riduzione delle emissioni.

Video popolari

Il Cersaie torna in presenza e fa sold out: un giro tra i padiglioni | VIDEO

BolognaToday è in caricamento