Martedì, 16 Luglio 2024
Politica

Il nuovo sindaco: “Presto centro pedonalizzato. A settembre il primo laboratorio”

Merola, a Radio 24, ha annunciato i primi obiettivi della nuova giunta: "Pedonalizzeremo il centro storico e avvieremo la ripresa economica". I No Civis gli chiedono di mantenere la promessa fatta

Intervistato in radio, il neo-sindaco Virginio Merola parla già delle prime azioni da mettere in pratica per migliorare la città: “L'azione-simbolo per cui vorrei essere ricordato è la pedonalizzazione del centro storico e partiremo già a settembre con un primo laboratorio di progettazione partecipata, su una vasta area che va da Palazzo Re Enzo e Piazza Aldrovandi".

CIVIS. Il comitato “No Civis” e il suo portavoce Irene Ricci intanto chiede a Merola di recarsi sui cantieri di via Mazzini per accertare il corso dei lavori e mantenere quindi la promessa fatta in campagna elettorale di velocizzarli. “Dovrà verificare lo stato dell’arte dei lavori e  prima di tutto quelli più invasivi e dannosi – dice la Ricci – come  lo scavo dell’asfalto, per uno spessore tra i 20 e i 40 centimetri; la sbullonatura dei vecchi binari dei tram sottostanti; la posa dei bauletti di rinforzo e dell’asfalto nuovo”.

PROPOSTE. Ma i programmi a breve termine del nuovo primo cittadino bolognese sono tanti: “Mi rivolgero' subito a tutti i 60 sindaci della Provincia per concordare due obiettivi concreti: fare finalmente un regolamento-tipo edilizio in modo da non stressare piu' i cittadini dell'area metropolitana e avere regole omogenee per tutti i Comuni". L’altra proposta sarà quella di creare un'unica agenzia di riscossione delle entrate "Per garantire che non ci siano tariffe o tasse troppo diverse da un Comune all'altro e concordare con le associazioni economiche obiettivi di recupero fiscale e di ulteriore semplificazione delle imposte".

RIPRESA ECONOMICA. Merola si propone anche di riunire fin da subito le categorie per tentare un’ intesa sul rilancio economico. “Convocherò subito un tavolo con le associazioni economiche per avviare il piano strategico. Il primo obiettivo deve essere la ripresa economica della nostra città e lavorare su una nuova occupazione".





 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nuovo sindaco: “Presto centro pedonalizzato. A settembre il primo laboratorio”
BolognaToday è in caricamento