rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Sport

La Virtus Bologna retrocede in A2: la prima volta in 87 anni di storia

Decisivo il ko contro Reggio Emilia. La Virtus ripartirà così dalla serie A2 dove potrebbe trovare la rivale storica della Fortitudo, attualmente impegnata nei playoff promozione

La Virtus Bologna, con la sconfitta di Reggio Emilia, scivola in A2. Dalla massima serie del basket italiano se ne va così un'altra piazza storica, una di quelle con il seguito di pubblico più importante, dalla storia più blasonata e dalla bacheca più ricca dove si contano anche due Eurolega.

E' la prima volta, in 87 anni di storia, che la Virtus retrocede sul campo. Nel 2003 venne esclusa dalla serie A per la sua deficitaria situazione economica ma la riconquistò dopo due anni, due stagioni di Legadue disputate dopo aver acquistato il titolo sportivo di Castelmaggiore.

Per la squadra bolognese è stata una stagione tribolata da tutti i punti di vista, societario, sportivo, psicologico. La squadra di Giorgio Valli non è mai riuscita a dare continuità al proprio gioco. La Virtus ripartirà così dalla serie A2 dove potrebbe trovare la rivale storica della Fortitudo, attualmente impegnata nei playoff promozione, che però regalano un solo biglietto per i piani alti e nei quali la squadra bolognese non parte con i favori del pronostico.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Virtus Bologna retrocede in A2: la prima volta in 87 anni di storia

BolognaToday è in caricamento