Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Piazza Santo Stefano

Abbado: atmosfera raccolta in Santo Stefano, Bologna si prepara all'ultimo viaggio del Maestro

Auto blu sotto casa Abbado, tecnici al lavoro, transenne in piazza: preparativi fin dalle prime ore del mattino, avvolti in un rispettoso silenzio nel ricordo di uno dei più grandi maestri d'orchestra di sempre

Santo Stefano, preparativi per la camera ardente

Auto blu sotto casa Abbado, tecnici al lavoro in Santo Stefano, transenne montate in piazza, per gestire il flusso di coloro che giungeranno a portare il loro saluto al Maestro, scomparso ieri all'età di 81 anni. Dalle prime ore della mattina serrati i preparativi per l'allestimento della camera ardente, approntata nella Basilica di Santo Stefano, vicino all'abitazione di Claudio Abbado.

Bologna si prepara ad organizzare in grande l'ultimo viaggio del Maestro. Il tutto avvolto in un rispettoso silenzio. Raccoglimento nella zona, dove in mattinata a parte gli addetti ai lavori si è radunata solo una piccola folla di affezionati, che ricordano il genio di uno dei più grandi maestri d'orchestra di sempre, ripercorrendo le tappe della sua folgorante carriera.

A rendere omaggio ad uno dei simboli della tradizione musicale italiana, anche il Presidente Giorgio Napolitano, in qualità non solo di rappresentanza dello Stato, ma soprattutto nelle vesti di amico di vecchia data ed estimatore.
Il Capo dello Stato è giunto in piazza Santo Stefano con la moglie, in tarda mattinata. Verso le 13.15 il feretro del Maestro ha lasciato la propria abitazione - scortato dai familiari - per giungere nella vicina Basilica, dove è stata allestita la camera ardente. Tanti in fila, già un'ora prima dell'apertura delle porte, in attesa di portare il proprio omaggio.

CAMERA ARDENTE E NIENTE FIORI. Allestita nella Basilica di Santo Stefano dalle ore 14 a mezzanotte di oggi,  e domani,  22 gennaio, dalle 8.30 a mezzanotte. Non fiori o necrologi, ma donazioni al centro di ematologia e oncologia pedriatica di Bologna (Iban IT 87 E 0200802474000103019755 - Codice BIC UNCRITMM) e alla casa circondariale Dozza "Giovanni Nicolini" (Iban IT78 W063 8536 7900 7400 0048 43S e coordinata bancaria internazionale BIC CRBOIT2B), ha annunciato la famiglia, come lo stesso Maestro avrebbe espresso.

CORDOGLIO DA TUTTO IL MONDO. Numerosi i messaggi giunti per la scomparsa del Maestro, apprezzato a livello mondiale. "Claudio Abbado RIP. A truly wonderful and inspiring musician. Such sad news" è il triste commento della Camera delle Orchestre Europee. London Symphony Orchestra: "We're just hearing the news that our former Principal Conductor (1979-88) Claudio Abbado passed away today. Sad news. Tributes to follow".
La Deutsche Grammphone: "We are very sad to hear that Claudio Abbado has passed away. Farewell, Maestro..."
"Claudio Abbado is dead. But he is always with us, with his music", twittano gli 'abbadiani' di tutto il mondo.

ORCHESTRA MOZART. Proprio qualche giorno fa, con l'aggravarsi delle condizioni di salute di Abbado, era giunto l'avviso di stop alle esibizioni per l'Orchestra Mozart, da lui stesso diretta e fondata. Due le preoccupazioni per l'orchestra, una di carattere economico, l'altra per l'indisposizione del maestro Abbado, che già in dicembre è stato costretto a farsi sostituire sul podio per più di un concerto, a causa del suo stato di salute.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbado: atmosfera raccolta in Santo Stefano, Bologna si prepara all'ultimo viaggio del Maestro

BolognaToday è in caricamento