Minerbio, gira in auto senza patente, ma ha obbligo di dimora: arrestato

L'uomo è stato fermato dai Carabinieri mentre guidava un'auto non sua, per giunta senza patente. Su di lui gravava una sorveglianza speciale con l'obbligo a rimanere in casa

I Carabinieri di Minerbio hanno arrestato un 45enne del luogo per aver violato la “Sorveglianza speciale di pubblica sicurezza”, con obbligo di dimora.

L’uomo, invece di stare in casa e osservare il provvedimento, ricevuto a seguito dei suoi precedenti di polizia per furti ai danni degli sportelli bancomat, è stato fermato dai Carabinieri per le strade di Minerbio, mentre stava guidando, senza patente poiché revocata nel 2015, l’auto della convivente.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 45enne è stato rimesso in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Scomparso nella notte, ritrovato morto in un campo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

Torna su
BolognaToday è in caricamento